Rifugio G. Chierego

Monte Baldo

2005

 

Il Rifugio è situato a 1911 metri sul Monte Baldo, il progetto di ampliamento e ristrutturazione prevede la realizzazione di un nuovo blocco sul lato Est che comprende il nuovo vano scale e la zona bagni. Viene riorganizzata la zona cucina e la grande sala al piano rialzato, inserendo una stufa centrale e un nuovo banco bar il cui rivestimento riprende il disegno del parapetto del balcone. Le grandi aperture che danno verso la valle sono disegnate in modo da creare il minimo impedimento alla vista del panorama. Viene riqualificato il piano seminterrato con nuovi bagni e risanamento delle camere.

Esternamente il rifugio viene isolato termicamente, le pareti rivestite con doghe di larice e la copertura con lamiera di rame. La scala esterna di accesso al rifugio viene ripensata, rivestita in pietra di porfido così come tutta la pavimentazione della balconata, un muro in sasso a vista farà da parapetto alla scala ed una bussola in legno farà da filtro alla zona ingresso. 

1/13

© 2017 M&P Architetti Antonio Munarin & Giampietro Pavan Architetti - Stradone Antonio Provolo 25 - 37123 Verona (VR)

  • Instagram