Studio Legale
Verona Piazza Bra
2019
‚Äč

Il progetto si propone di riammodernare uno studio all’interno di un edifico nel centro storico di Verona, completamente ristrutturato negli anni ’70 nelle parti interne, rimasto inalterato nelle facciate esterne con un vincolo monumentale.

Il gruppo di professionisti fondatori è rimasto lo stesso, allargando però il team sono cambiate le esigenze sia distributive che le modalità di comunicazione e raffronto con la zona operativa di segreteria, reception e spazi comuni.

Sono state così ridotte le dimensioni dei singoli studi, l’area dedicata alla segreteria è stata aperta e posizionata al centro dello studio, subito accessibile dall’ingresso e in diretta comunicazione con i principali uffici e la sala attesa, anch’essa aperta ma filtrata da un separè a doghe.

Sin dalla sua origine l’intenzione progettuale è stata quella di razionalizzare gli spazi mantenendo leggibili tutti quegli elementi d’arredo che hanno caratterizzato lo studio.

Sono così state recuperate tutte le lampade e alcuni arredi, restaurati e riposizionati, inseriti nuovi elementi che si uniscono agli esistenti nello sforzo di realizzare un moderno equilibrio di spazi e visioni.

 

con Roberto Barbieri

 

foto: Sandro Fasoli

1/10

© 2017 M&P Architetti Antonio Munarin & Giampietro Pavan Architetti - Stradone Antonio Provolo 25 - 37123 Verona (VR)

  • Instagram